TREKKING

Trek, vale a dire traccia, sentiero, percorso su tracce.
Da cui Trekking, cioè l'andar per tracce e sentieri, percorrendoli e tracciandoli nel percorrerli
Riproporre il senso del nome a cui ci ispiriamo, significa riscoprire la filosofia della nostra proposta.
Le tracce indicano il cammino, ma non danno certezze, si cercano, si scoprono, si "tracciano" appunto e si cancellano. Le tracce sono leggere.
Per fare trekking bisogna muoversi soprattutto a piedi, leggeri sia come bagaglio che come pensiero, liberi di apprendere, viaggiando nel modo più semplice, usando le proprie gambe
L'essere umano è una creatura nomade, dall'alba dei tempi l'uomo è un camminatore.
In che luoghi si può fare trekking, lasciando e cercando tracce e sentieri? 
Ovunque, l'ambiente si presti ad essere ancora scoperto. Sui monti, in valle, in collina, in pianura, sulla costa, sull'isola, nella palude, sul fiume, nel bosco e nella prateria, nella città stessa.
L'ambiente è sintesi di natura e cultura: le tracce sono lasciate dall'uomo e il trekking è la ricerca dei segni dell'uomo
seguire le tracce, non c'è il liite di tempo, un esperienza di trekking può durare un giorno,'una settimana, un mese o un anno non c'è limite di tempo 
Con noi di Travel Tracks vivi l'eperienza della ricerca e della sostenibilità dell'ambiente, scopri le nostre prposte di Trekking