NAMIBIA SPIRITO PRIMORDIALE capodanno 2021

General information

DurationDestinationDeparture
16 days and 15 nights
Italy (Milan)
Namibia (Otjiwarongo, Etosha National Park, Opuwo, Epupa, Palmwag, Brandberg, Swakopmund, Sossusvlei, Mariental, Windhoek)
Italy (Rome, Milan)

Category

 
Tenda / Hotel 3 star (Private Tour)
Bed Only HOTEL/ TENDA
en, it
 

Program

Day 1:

26 Dicembre 2020
Partenza da Milano / Roma

Day 2:

27 Dicembre 2020
Arrivo a Windhoek prelievo del veicolo
Pernottamento a Otjiwarongo

Day 3:

28 Dicembre Etosha
L'Etosha National Park è unico in Africa. La principale caratteristica del parco è una salina così grande da poter essere vista dallo spazio. Eppure c'è abbondante fauna selvatica che si raccoglie intorno alle pozze d'acqua, offrendoti avvistamenti quasi garantiti. Allo stesso tempo, l'Etosha National Park è una delle riserve di caccia più accessibili in Namibia e in Sud Africa.
È anche uno dei pochi paesi in cui gli animali vagano liberamente per lo più senza restrizioni di influenza umana. Il paese ha un grande mix di deserto, semi-deserto e savana. Mentre viaggi più a nord, in Namibia, verso il Parco nazionale di Etosha, troverai un luogo che offre ai visitatori un contrasto completo di praterie spalancate, una grande area che copre 4731 km² e grandi alberi di spine , con alberi di Mopani. Questa diversa vegetazione rappresenta l'abbondanza di fauna selvatica che prospera nel parco.
L'abbondanza di selvaggina nel Parco nazionale di Etosha è alquanto inaspettata, mostrando alcune delle specie di fauna selvatica più comuni e rare. Le aree con vegetazione più densa ospitano elefanti (alcuni dei più grandi in Africa), il rinoceronte nero in via di estinzione e persino il leopardo. I leoni sono mimetizzati nel colore giallo pallido delle praterie, mentre le giraffe si innalzano sopra la maggior parte della vegetazione secca.
Birders amerà la stagione delle piogge in Etosha. Dopo buone piogge, la padella si riempie d'acqua attirando una nuvola di fenicotteri. Più di 340 specie di uccelli sono state contate nel Parco nazionale di Etosha. Tra le specie migratrici, il gruccione europeo è probabilmente l'avvistamento più popolare. La riserva di caccia ospita anche l'uccello più grande del mondo, lo struzzo e l'uccello volante più pesante, l'otarda kori.trata nel parco Etosha national park
Pernottamento all’interno del parco in tenda

Day 4:

29 Dicembre Etosha
Proseguiamo all’interno del parco Etosha, alla scoperta della fauna selvatica che lo abita, ospiti in un luogo unico in natura da preservare, facciamo safari con i nostri veicoli 4x4, scoprendo i segreti nascosti di questo parco
Pernottamento in Tenda

Day 5:

30 Dicembre Opuwo (paese di Himba)
Opuwo è situata nel nord-ovest della Namibia ed è la capitale della regione del Kunene. La città ospita circa 5000 abitanti.
A Opuwo si incontrano antiche tradizioni e tempi moderni, come Opuwo è il centro della cultura Himba. Gli Himba sono persone indipendenti e sono gli ultimi nomadi della Namibia. Gli Himba sono gli antenati del moderno Herero ed entrarono nel nord della Namibia durante il 15 ° / 16 ° secolo dall'Angola.
La regione del Kunene è anche associata al cosiddetto Kaokoveld (o Kaokoland). Il Kaokoveld è una regione enorme e secca (50.000 km²) nel nord-est della Namibia. Qui non si svolgono attività agricole e si può trovare un'abbondanza di animali selvatici.
La città di Opuwo è l'unica città più grande che si possa trovare nella regione del Kunene ed è una sosta ideale quando si viaggia verso nord fino alle cascate Epupa del fiume Kunene. L'unico porto aereo della regione si trova qui.

Day 6:

31 Dicembre Cascate dell'Epupa
Le cascate Epupa (conosciute anche come cascate del Monte Negro in Angola ) sono create dal fiume Cunene al confine tra Angola e Namibia , nell'area di Kaokoland nella regione del Kunene . Il fiume è largo 0,5 km e cade in una serie di cascate di oltre 1,5 km, con la più grande caduta singola di 37 m. Il nome "Epupa" è un termine Herero per "schiuma", in riferimento alla schiuma creata dall'acqua che cade.
Le attività spaziano dalle visite guidate ai villaggi delle cascate e degli Himba intorno alle cascate Epupa, al birdwatching, alle escursioni per vedere il coccodrillo e una varietà di vegetazione con alberi come gli alberi Baobab e Mopane - le specie dominanti nella zona.
Le cascate Epupa sono famose per i nomadi, gli Ovahimba. Mentre ci sono altre tribù come Ovatjimba, Ovazemba e Ovatwe. La migrazione a Epupa Falls è in costante aumento a causa dell'elevata crescita del turismo, che vede anche le tribù come Herero e Oshiwambo che parlano persone migrare nell'area
Qui festeggeremo la notte di capodanno 2021, iniziando l’inizio dell’anno nel modo migliore ritornando alle origini

Day 7:

1 Gennaio 2021 Cascate dell'Epupa
Oggi percorriamo delle piste impegnative per andare a conoscere le popolazioni degli Himba, esperienza emozionante inizio anno di conoscenza, ricco di emozioni
Pernottamento in tenda

Day 8:

2 Gennaio 2021 Palmwag
Un paradiso sul fiume Uniab nel nord-ovest di Damaraland - un'opportunità di vacanza con una differenza.
Palme ondeggianti che sussurrano al vento, dintorni spettacolari che ospitano il famoso elefante del deserto, il raro dessert adattato rinoceronte nero, giraffa, zebra, gemsbok e molte altre specie di animali selvatici e tramonti da sognare.
La popolazione di predatori è la più grande al di fuori del Parco nazionale di Etosha, con oltre 100 leoni, ghepardi, leopardi, iene marroni e maculate. La vita degli uccelli è prolifica e varia con la maggior parte degli endemismi della Namibia presenti. Questa concessione supporta una popolazione di elefanti e rinoceronti neri adattati al deserto.
Pernottamento in tenda

Day 9:

3 Gennaio 2021 Brandberg
La catena montuosa Brandberg - o solo il Brandberg - si trova nella regione di Erongo nella parte occidentale della Namibia a circa 90 km dall'Oceano Atlantico e copre un'area di 760 km². La catena montuosa ha un'altezza media di 2500 metri e supera di gran lunga i suoi dintorni di circa 2000 metri.
Il nome dei 30 km di lunghezza e 23 km di larghezza Brandberg deriva dai colori brillanti che il sole al tramonto dipinge sulla catena montuosa come se la montagna stesse andando a fuoco. La città più vicina è Uis,
Pitture rupestri al Brandberg,la cima più alta della catena montuosa Brandberg è il Königsstein, che con i suoi 2573 m * è la montagna più alta della Namibia. Il Königsstein può essere percorso, che l'avventuriero migranti dovrebbe tentare solo durante il mese di clima moderato - aprile - settembre.
Il Brandberg è famoso per le sue numerose pitture rupestri, apparentemente 50.000 di esse si possono trovare in tutta la montagna. Alcuni di questi dipinti da 2000 a 4000 anni sono difficili da raggiungere. Oggi gli scienziati sono sicuri che i dipinti sono stati fatti dai San (Boscimani), che hanno abitato la zona molto tempo fa. Oltre alle raffigurazioni di guerrieri o cacciatori è possibile trovare una grande quantità di dipinti di animali diversi, un'indicazione che la fauna deve essere stata abbondante in quel periodo.

Day 10:

4 gennaio 2021 Swakopmund
Partenza la mattina presto in una delle tappe più dure dell’intero intinerario, affrontiamo la skeleton coast, paesaggio unico al mondo,il deserto incontro l’oceano atlantico
Pernottamento in tenda

Day 11:

5 gennaio 2021 Swakopmund
Swakopmund è la capitale della regione di Erongo e conta circa 34.000 abitanti. Swakopmund è noto come centro di attività della Namibia, in nessun altro paese i viaggiatori troveranno una tale varietà di attività possibili.
Swakopmund serve principalmente come luogo di villeggiatura ed è quindi di importanza turistica. A causa delle sue condizioni climatiche miti, specialmente durante l'alta stagione di dicembre e gennaio, la città è un'attrazione per molti turisti, specialmente dall'entroterra, a tal punto che l'alloggio deve essere prenotato in anticipo. Molti pensionati sudafricani e namibiani si stabiliscono qui. Durante il periodo coloniale Swakopmund è stato definito "la località costiera più a sud della Germania", anche se le temperature dell'acqua, a causa della fredda corrente di Benguela dell'Atlantico, hanno raggiunto appena i 20 ° C.
Swakopmund offre molte attrazioni turistiche come splendidi edifici, un meraviglioso lungomare, l'acquario e molti altri. Anche i vicini dintorni sono di importanza turistica. Soprattutto la strada costiera che è fiancheggiata da dune da un lato e dall'Oceano Atlantico dall'altro è davvero impressionante. Le escursioni possono essere effettuate a 30 km a sud di Walvis Bay, così come a nord fino al paradiso della pesca di Henties Bay oa Cape Cross in una delle più grandi colonie di foche del mondo.
Ideale per escursioni in 4x4, mini crociere, sandboard sulle dune , kite surf e numerose altre attività
Pernottamento in tenda

Day 12:

6 Gennaio 2021 Sossusvlei
Partenza presto in direzione del cuore della Namibia Sossusvlei, affonteremo paesaggi desertici, la bellezza dell’infinito e degli spettacoli dei tramonti in uno dei luoghi più belli d’Africa

Day 13:

7 Gennaio 2021 Sossusvlei
Situato nella più grande area protetta in Africa (il Parco Nazionale Namib-Naukluft), Sossusvlei è probabilmente l'attrazione più spettacolare e più conosciuta della Namibia. Caratterizzato dalle grandi dune rosse che lo circondano, Sossusvlei è un grande, bianco, sale e creta ed è una destinazione ideale tutto l'anno. Le dune di quest'area sono tra le più alte del mondo, raggiungono quasi i 400 metri e forniscono agli appassionati di fotografia immagini meravigliose nella splendida luce del mattino e della sera.
Sossusvlei si traduce letteralmente in "palude senza uscita", poiché è il luogo in cui le dune si uniscono impedendo al fiume Tsauchab di fluire ulteriormente, circa 60 km a est dell'oceano Atlantico. Tuttavia, a causa delle condizioni aride nel deserto del Namib, il fiume scorre raramente fino a questo punto e la zona rimane secca per anni. Durante un'eccezionale stagione delle piogge, il Tsauchab riempie la zona, attirando visitatori da tutto il mondo per assistere a questo spettacolare sito. Gli appassionati di fotografia sono affascinati da un "lago" vetroso che riflette i riflessi delle dune circostanti. Quando l’area si riempie, può trattenere l'acqua per un anno.
Nonostante le dure condizioni del deserto nella zona, si può trovare una grande varietà di piante e animali che si sono adattati per sopravvivere.
Pernottamento in tenda

Day 14:

8 gennaio 2021 Marienthal - Bagatelle Kalahari Ranch
Situato ai margini del sud del Kalahari nella savana arborea e arborea mista, è attraversato da enormi dune di sabbia rossa. Attribuiamo grande importanza alla conservazione della natura e dei suoi esseri viventi, in modo da poter sperimentare numerose specie di animali e piante da vicino con noi. Guarda da vicino antilopi, antilopi, zebre, struzzi, suricati o ghepardi. O lascia che gli autentici Boscimani ti introducano alle loro antiche tradizioni.
Bagatelle non si limita ad essere una tappa del viaggio in Sossusvlei ... Bagatelle è un'esperienza unica e indipendente.
Qui conosci il Kalahari e i suoi abitanti

Day 15:

9 Gennaio 2021 Windhoek
Consegnai veicoli nel pomeriggio trasferimento in Hotel
Pernottamento in hotel e prima colazione

Day 16:

10 Gennaio 2021 Roma/ Milano
Partenza la mattina per imbarco aeroporto internazionale
In tarda serata arrivo a Roma e Milano

Price includes

La quota include
- Volo intercontinentale
- Tasse aeroportuali
- Noleggio dei 4x4 equipaggiati
- Tasse noleggio 4x4
- Noleggio con garanzia supercover
- Tasse Campeggio
- 1 notte hotel Windhoek
- Trasferimenti da/per Hotel/Aeroporto windhoek
- Accompagnatore da Italia
- Assicurazione medico bagaglio
- Assitenza in loco
- Assistenza da Italia Travel Tracks
- guida Loneley planet Namibia
- Felpa Travel Tracks

Price does not include

La quota non include
- Tutto quello non espressamente menzionato la voce la quota include
- Carburante
- Tasse di ingresso ai parchi
- Extra
- Mance
- Spese personali
- Eventuali escursioni
- Polizza annullamento